Sarzana, che Botta!

« Abitare viene prima di costruire »

Mario Botta, citando Heidegger


Sezione ‘Ambiente’

Parco Magra, nuovo direttore. E’ esperto
in finanziamenti europei e agrozootecnia

Antonio Perfetti, neo direttore del Parco Magra, si è insediato. Sul suo tavolo antiche grane (frantoi e discariche illegali, bike sharing di Vallata fallito)e nuove sfide: PRG di Parco, Piano della nautica, allargamento confini a Marinella e a quattro Comuni. Ha esperienza di finanziamenti europei

Rifiuti, Sarzana non è riciclona
Solo 95^ nella differenziata in Liguria

Sarzana ha tagliato il traguardo del 65% di raccolta differenziata, limite di legge del 2012. Il risultato pone la nostra città solo al 95° posto in liguria. Ha inciso l'assenza di controlli. Nella plastica solo 50%

Elezioni. Piano Botta: limitare i danni. Marinella: il futuro è ambiente e qualità

Un'area di 62 mila mq in pieno centro tra via Muccini e piazza Terzi ancora da completare. Marinella, natura e storia invidiabili, abbandonata. Nei programmi se ne parla poco. Quattro candidati, Valter Chiappini, Paolo Zanetti, Federica Giorgi e Paolo Mione hanno risposto alla sollecitazione del Comitato.

Arpal controllerà
l’elettrosmog
Risultato di Comitato
e Difesa Civica

La giunta Cavarra ha deliberato la convenzione con Arpal. Con una spesa di 5.000 euro l'Agenzia rileverà le radiazioni. Decisiva l'azione del Difensore Civico Lalla. Il Comitato: colto il primo obiettivo

Villa Ollandini
e il suo destino
Convegno al Barontini
coi candidati sindaci

Il futuro di Villa Ollandini e del suo ricco compendio immobiliare e il ruolo della Cassa Depositi e Prestiti saranno gli argomenti al centro di un convegno che si terrà sabato 26 alle 17,30 presso il Centro Sociale Barontini presenti i candidati sindaci

Antenne e WiFi, il cancro è “probabile”
Ricerca choc dell’Istituto Ramazzini

Una ricerca dell'Istituto Ramazzini su 2448 ratti conferma e amplifica l'allarme USA: le radiazioni di cellulari e ripetitori sono "probabili cancerogeni" per cuore e cervello. Intervista della scienziata Belpoggi a Sky

Giallo sul Piano Antenne: è decaduto?
Violata la norma sulle Osservazioni

Al Piano delle teleradiocomunicazioni si applicano le norme della legge urbanistica. Dunque 120 giorni per valutare le osservazioni dei cittadini, pena la decadenza del Piano. Scadevano il 5 dicembre

“Minimizzare i rischi”
dell’elettrosmog
Nuovo appello
al consiglio comunale

Con una nota in burocratese del capo ufficio tecnico l'Amministrazione ha risposto alla petizione del Comitato per un Piano Antenne che tuteli la salute. Ma quella nota è zeppa di omissioni e bugie. Nuovo appello al Consiglio comunale

Piano Antenne e salute: il sindaco
snobba i richiami del difensore civico

Il difensore civico regionale Francesco Lalla, alto magistrato, scrive al sindaco Cavarra. Sottolinea il ritardo del Piano Antenne, obbligatorio da 17 anni, e chiede come sono minimizzati i rischi per la salute. E Cavarra tace da 100 giorni.

Piano delle antenne da rifare
Non tutela né salute, né paesaggio

Il Piano delle antenne è da rivedere. Non tutela né la salute, né il paesaggio. Ignora la Costituzione (art. 9 e 32). Si fonda su scarsi dati sull'inquinamento risalenti al 2007 e 2014. Non tiene conto dei vincoli paesaggistici. I cittadini spronano il Comitato