Sarzana, che Botta!

« È anzitutto alla casa di abitazione che occorre rivolgere la massima cura. Se gli uomini vivessero veramente da uomini, le loro case sarebbero dei templi »

Mario Botta, citando Ruskin


Sezione ‘Archivio’

La scienziata Belpoggi: “Le antenne
lontano da scuole, stadi e centri abitati”

Le onde per gli scienziati sono probabili cancerogeni. Rinunciare alla tecnologia? No, vanno adottate precauzioni rigorose a cominciare dall'uso quotidiano di cellulari, wi-fi. L'allarme e i consigli di una prestigiosa ricercatrice anticancro.

Appello ai lettori
Collaborate
a pubblicizzare
la conferenza

Si parla poco degli effetti dei campi elettromagnetici. Gli appelli degli scienziati ai governi e all'Onu hanno scarsa eco. Per questo è necessario fare informazione. Occorre l'impegno dei cittadini. Ecco le locandine che potete diffondere

Piano Antenne,
dal Centro Storico
ai Grisei una battaglia
che dura da 10 anni

Risale a dieci anni fa la rivendicazione della Consulta del Centro Storico del monitoraggio delle onde (obbligatorio per legge) e di un Piano delle Antenne. Cadde nel vuoto. Dal 2015 il testimone è passato al Comitato e ai cittadini dei Grisei

Antenne, wi-fi, cellulari: effetti sulla salute
La scienziata Fiorella Belpoggi a Sarzana

Fiorella Belpoggi, scienziata di fama internazionale, direttrice del Centro di ricerca anticancro dell'Istituto Ramazzini di Bologna, sarà a Sarzana venerdì 17 (sala della Repubblica ore 17,30). Tema: Gli effetti sulla salute delle onde elettromagnetiche della telefonia mobile

Elettrosmog: Centro storico ad alto rischio
Onde sei volte oltre il limite della scienza

Il Centro Storico è il quartiere più esposto. E' densamente abitato e con una biblioteca a pochi metri dall'impianto. L'ultimo dato (2014 !) segna 3,6 Volt per metro. Il limite di sicurezza per la scienza è 0,6 v/m

L’insostenibile leggerezza dell’essere

Agli abitanti dei Grisei, inviperiti per la previsione di due nuovi ripetitori nel quartiere, giù a snocciolare i pericoli per la salute, dal cancro alle leucemie, l’assessore all’ambiente Massimo Baudone se è uscito con una battuta serafica ... e disarmante ...

La nostra salute
al primo posto
Il Comitato si appella
al consiglio comunale

La Costituzione italiana, il Trattato europeo, la legge sulle telecomunicazioni: tutte fonti di diritto che richiamano al rispetto della salute e al principio di precauzione e prevenzione. Il Piano Antenne di Sarzana non se ne cura. Le Osservazioni del Comitato

Antenne, le proposte
del Comitato a tutela
di salute, ambiente
e informazione

Assieme alle Osservazioni (critiche) il Comitato, come suo costume, ha presentato proposte di modifica del Piano Antenne e del Regolamento per tutelare la salute, l'ambiente e per favorire la partecipazione informata dei cittadini. Il testo

Antenne e democrazia
La lezione dei Grisei
alla politica e alla città

L'assemblea ai Grisei sul Piano Antenne, imposta dagli abitanti, è stata innanzitutto una lezione di democrazia e di partecipazione. L'Amministrazione si è presentata senza le carte, dimostrando interesse zero a informare. La supplenza del Comitato

Antenne, il cancro vola col segnale
Gli scienziati lo dicono dal 2015

I campi elettromagnetici aumentano il rischio di tumori. Studi statunitensi, svedesi, israeliani e italiani considerano il cancro "probabile". Appello di 190 scienziati all'ONU, per rivedere le soglie di rischio. Oggi in Italia è 6 volt per metro. Dovrebbe scendere a 0,6. La questione salute nel Piano Antenne di Sarzana