Sarzana, che Botta!

« Abitare viene prima di costruire »

Mario Botta, citando Heidegger


Sezione ‘Territorio’

Il PD: “Difendere il Parco per tutelare l’acqua”
ma ignora il biodigestore che minaccia la falda

Difendere il Parco Magra per tutelare le risorse idriche. Messaggio dal convegno del PD a Sarzana. Ma sul progetto Iren di biodigestore anaerobico di Saliceti, vera minaccia per la falda e per l'inquinamento dell'area a ridosso della zona SIC, neppure una parola. Anzi Iren apprezzata per le borracce distribuite al Parentucelli

Biodigestore di Saliceti, Iren varia il Piano
la Politica spezzina (per ora) tace

Il progetto di biodigestore a Saliceti varia il Piano dei rifiuti approvato un anno fa nelle quantità e nel sito. Boscalino non piace al privato. Preferisce Saliceti classificato a criticità Estremamente Elevata per la falda acquifera. Le nostre osservazioni

PUD, prova di partecipazione. Bocciata
E puntuali arrivano i pasticci

Cristina Ponzanelli lo aveva promesso: sul PUD coinvolgerò associazioni e consulte. E' stata bloccata da una dirigente e dalla sua maggioranza. Il risultato? Non è stato coinvolto il Parco Magra, obbligo di legge, un chiosco diventa stabilimento senza gara. Le Osservazioni del Comitato

La Regione: sul Magra abusi e illegalità
Un’ideona in Consiglio: aboliamo il Parco!

Un anno fa un "tavolo tecnico" della Regione sui frantoi di ghiaia aveva scoperchiato un pentolone di abusi e illegalità sul Magra consumati da Provincia e Comuni. Ora in Regione si discute una legge che vuole abolire il Parco e trasferire i poteri alla Provincia!

Parco Magra, nuovo direttore. E’ esperto
in finanziamenti europei e agrozootecnia

Antonio Perfetti, neo direttore del Parco Magra, si è insediato. Sul suo tavolo antiche grane (frantoi e discariche illegali, bike sharing di Vallata fallito)e nuove sfide: PRG di Parco, Piano della nautica, allargamento confini a Marinella e a quattro Comuni. Ha esperienza di finanziamenti europei

Piano spiagge, ricorso al Tar addio
Vince la linea della tutela ambientale

Il primo atto del sindaco Cristina Ponzanelli è stata la decisione di ritirare il ricorso al Tar presentato nel maggio 2016 da Alessio Cavarra contro le prescrizioni della Regione che recepivano le critiche del Parco, del Comitato e delle associazioni ambientaliste al carico di cemento e parcheggi. Due anni e denari buttati

Rifiuti, Sarzana non è riciclona
Solo 95^ nella differenziata in Liguria

Sarzana ha tagliato il traguardo del 65% di raccolta differenziata, limite di legge del 2012. Il risultato pone la nostra città solo al 95° posto in liguria. Ha inciso l'assenza di controlli. Nella plastica solo 50%

Elezioni. Piano Botta: limitare i danni. Marinella: il futuro è ambiente e qualità

Un'area di 62 mila mq in pieno centro tra via Muccini e piazza Terzi ancora da completare. Marinella, natura e storia invidiabili, abbandonata. Nei programmi se ne parla poco. Quattro candidati, Valter Chiappini, Paolo Zanetti, Federica Giorgi e Paolo Mione hanno risposto alla sollecitazione del Comitato.

Arpal controllerà
l’elettrosmog
Risultato di Comitato
e Difesa Civica

La giunta Cavarra ha deliberato la convenzione con Arpal. Con una spesa di 5.000 euro l'Agenzia rileverà le radiazioni. Decisiva l'azione del Difensore Civico Lalla. Il Comitato: colto il primo obiettivo