Sarzana, che Botta!

« Il diritto alla città non è soltanto un diritto all’accesso di quanto già esiste, ma il diritto di cambiarlo. Noi dobbiamo essere certi di poter vivere con le nostre creazioni. Ma il diritto di ri-fare sé stessi attraverso la creazione di tipi qualitativamente differenti di socialità urbana è uno dei più preziosi diritti umani »

Harvey(2003)


Sezione ‘Concorso – I Progetti’

Concorso, la giuria premia lo studio Parentini. Ora la parola al voto popolare

Il progetto dello studio Parentini di Bolano (SP) ha convinto la giuria tecnica del concorso "Ri-pensiamo via Muccini". Le soluzioni proposte da Stefano Parentini, Giacomo Paladini e Giorgia Filattiera sono state giudicate le più coerenti con tutti i temi indicati dal bando.

“Metarchitects” lancia un grande ponte tra il centro e la Crociata

Lo spunto più affascinante del progetto di Metarchitects è senza dubbio il ponte sulla ferrovia, un grande balcone sulla città che collega la Crociata e il Centro. E poi il verde, l'orientamento dei tetti a falda per le energie alternative.

Gosplan: moderne torri laiche e una città che respira

Gosplan lancia l'idea di tre moderne torri "laiche", rispettose dell'altezza dei campanili di Sarzana, per guadagnare spazi pubblici e verde e far respirare la città. I disegni delle piazze sono suggestivi. Rigorosi nel rispettare il bando.

Priorità al verde e alla mobilità nel progetto di Del Monte e Salesi

Molta attenzione al verde, alla viabilità e parcheggi, a movimentare l'immagine della città residenziale nel progetto di Manuela Del Monte e Stefano Salesi. La "sforbiciata" alle volumetrie ha evidenziato gli eccessi delle previsioni del PRG.

Concorso-sorpresa! In mostra progetto del Comune. Sposa le tesi del Comitato

Un progetto del Comune sarà la sorpresa della mostra nella sala del Chiostro San Francesco. Voluto dalla giunta Caleo, è costato 78 mila euro. Sorprendenti le soluzioni: sposa alcune tesi del Comitato!

Ri-pensiamo Via Muccini: in mostra quattro giovani proposte. Poi il voto

Quattro gruppi di architetti, tutti giovani, hanno risposto al concorso di idee "Ri-pensiamo via Muccini". Sabato 20 alle ore 15 - Chiostro di San Francesco - mostriamo i lavori e parliamo di Sarzana, guardando ai laboratori di urbanistica partecipata di Bologna

De Architectura e il concorso: finalmente una giuria popolare!

"Finalmente un concorso per disegnare la città col contributo dei cittadini": De Architettura, uno dei siti più qualificati, ha lucidamente colto il significato del nostro concorso.

Grande accoglienza al concorso di idee per ridisegnare la nuova Sarzana

E' tra i concorsi più cliccati sui siti internet specializzati. Il concorso di idee lanciato dal Comitato Sarzana che botta! per ridisegnare la città in alternativa al piano Botta, sta ottenendo un'accoglienza straordinaria.

Via Muccini, il Comitato lancia un concorso di idee. Una sfida culturale

E' possibile ridisegnare via Muccini e piazza Terzi senza gli incombenti palazzoni in mattoncino rosso firmati Botta-Unieco? Il Comitato lancia un concorso di idee. Ciò che avrebbe dovuto fare il Comune. E' una sfida culturale. Rivolta ai giovani. E non solo.