Sarzana, che Botta!

« l’urbanistica degli imprenditori. Essi pensano e realizzano, senza nasconderlo, per il mercato, in vista di un profitto. La novità, il fatto più recente, è che essi non vendono più alloggi o immobili, ma urbanistica. Con o senza ideologia, l’urbanistica diventa valore di scambio »

LeFebvre (1968)


Parco Magra, nuovo direttore. E’ esperto
in finanziamenti europei e agrozootecnia

Antonio Perfetti, neo direttore del Parco Magra, si è insediato. Sul suo tavolo antiche grane (frantoi e discariche illegali, bike sharing di Vallata fallito)e nuove sfide: PRG di Parco, Piano della nautica, allargamento confini a Marinella e a quattro Comuni[...]

Rapporto ISPRA Consumo di Suolo 2018

Pubblichiamo un estratto, relativo alla Liguria, tratto dal rapporto ISPRA 2018 sul consumo di suolo.[...]

Piano spiagge, ricorso al Tar addio
Vince la linea della tutela ambientale

Il primo atto del sindaco Cristina Ponzanelli è stata la decisione di ritirare il ricorso al Tar presentato nel maggio 2016 da Alessio Cavarra contro le prescrizioni della Regione che recepivano le critiche del Parco, del Comitato e delle associazioni ambient[...]

Botta, prorogati permessi scaduti da mesi
Gli alloggi sociali ridotti da 33 a 18

 
Progetto Botta 11 settembre 2018 di
Cristina Ponzanelli, eletta sindaco, aveva in programma di ridurre le volumetrie del Piano Botta. Il dirigente dell'urbanistica Mugnaini l'ha bruciata sul tempo, prorogando i permessi scaduti da un anno. Ha anche ridotto gli alloggi sociali da 33 a 18. Atti illegittimi, che attendono risposte. L'analisi di Andrea Forcieri, avvocato e vicepresidente del Comit[...]