Sarzana, che Botta!

« l’urbanistica degli imprenditori. Essi pensano e realizzano, senza nasconderlo, per il mercato, in vista di un profitto. La novità, il fatto più recente, è che essi non vendono più alloggi o immobili, ma urbanistica. Con o senza ideologia, l’urbanistica diventa valore di scambio »

LeFebvre (1968)


Nell’area sportiva
a piedi o in bici
Le ragioni del Sì
alla nostra proposta

In un volantino in distribuzione da oggi il Comitato Sarzana, che botta! e l'Associazione Oltre! spiegano le ragioni del Sì alla proposta di percorso pedociclabile dallo stadio a viale Alfieri. Si chiama Mobilità sostenibile[...]

Conferenza dei servizi
Regio decreto del 1904
blocca il progetto
di “via Paradiso”

Un Regio decreto del 1904 ha bloccato l'iter di approvazione della "nuova via Paradiso". L'Ufficio difesa del suolo della Regione ha inviato una nota scritta: il progetto, così non va. Se ne riparlerà a marzo anche perché devono esprimersi il Coni e la fede[...]

Nasciuti (Fidal)
“Vittori boccerebbe
la pista di atletica
vicino alla strada”

"Vittori, l'indimenticata allenatore di Mennea e Fiasconaro, non avrebbe mai permesso allenamenti vicini a una strada". Mauro Nasciuti, vicepresidente nazionale della Federazione italia di atletica manifesta sconcerto per il progetto di Sarzana. [...]

Strada Stadio, la Regione apprezza
il ponte ciclopedonale del Comitato

 
Archivio, News, Territorio 08 febbraio 2016 di
Eliminare tutto il traffico dall'area sportiva e da via Paradiso. Realizzare due parcheggi su viale Alfieri, collegandoli al Vergini con una passerella ciclopedonale. La proposta del Comitato convince l'assessore regionale Giampedrone. La parola al Comune[...]