Sarzana, che Botta!

« Il diritto alla città non è soltanto un diritto all’accesso di quanto già esiste, ma il diritto di cambiarlo. Noi dobbiamo essere certi di poter vivere con le nostre creazioni. Ma il diritto di ri-fare sé stessi attraverso la creazione di tipi qualitativamente differenti di socialità urbana è uno dei più preziosi diritti umani »

Harvey(2003)


La falda del Magra è un giacimento
I politici dicano se esporlo a rischi

Un problema mondiale: la carenza di risorse idriche. Anche il Po è in crisi. Il Magra è un ricco giacimento. Il biodigestore anaerobio a Saliceti lo espone a rischi. Interpelliamo la Politica, da destra a sinistra, per sapere se intende privilegiare l'intere[...]

Il Comune della “massima trasparenza”
Oscurate le commissioni consiliari

Per sei mesi le convocazioni delle commissioni consiliari sono state oscurate. Il presidente del Consiglio comunale Carlo Rampi ha teorizzato che il regolamento comunale non pone l'obbligo di informare i cittadini. Per legge devono essere pubbliche. Da destra [...]

Colpo di freno alla viabilità “fai da te”
Serve chiarezza sulle aree ex FS

Il metropark è al buio da due anni. Il Comune lo ha pagato, ma non ha fatto il rogito. Eppure è una grande occasione per nuova viabilità e parcheggi. Ma la giunta non ci ascolta. Va avanti senza un progetto. E la città paga[...]

Piazza Martiri, il difensore civico
vuole risposte da sindaco e consiglio

 
Archivio 17 settembre 2019 di
Alle petizioni dei cittadini si deve una risposta nel termine dei 60 giorni fissati dallo Statuto comunale. Accolto dal Difensore civico Francesco Lalla il ricorso del Comitato su Piazza Martiri. Prospettata l'omissione di atti d'ufficio [...]