Sarzana, che Botta!

« È anzitutto alla casa di abitazione che occorre rivolgere la massima cura. Se gli uomini vivessero veramente da uomini, le loro case sarebbero dei templi »

Mario Botta, citando Ruskin


Piove nelle case
del borgo: riparate
i tetti invece di speculare
sul disagio

Nelle case del borgo piove. Anche in casa di Reverberi (AD di Marinella). Così dice lui, che lamenta di non poter muovere nulla. Bugia. Si specula sul disagio (causato) per invocare Volpi[...]

Lettera a sindaco
e consiglio comunale
In gioco ambiente
e democrazia

Sul progetto di "Spezianello" nella Tenuta di Marinella il Comitato Sarzana, che botta! ha scritto al sindaco e al consiglio comunale per porre questioni di democrazia, di tutela del territorio e tecniche[...]

Liguria: patto
Regione Comuni
per l’ultimo assalto
al territorio

Non tradisca il titolo asettico: "Proposta di adeguamento della legge urbanistica della Liguria". Il contenuto è una spartizione tra Regione e Comuni per l'ultimo assalto al territorio più cementificato d'Italia. Lo spiega l'urbanista Paolo Baldeschi[...]

Piazza Martiri, una nuvola di verde
per renderla allegra e vivibile

 
Archivio, News, Territorio 22 aprile 2014 di
Una nuvola verde per rendere allegra e vivibile piazza Martiri. E' la proposta che lancia il Comitato Sarzana, che botta! all'Amministrazione e alla città. E' anche uno stimolo per un nuovo modello di partecipazione.[...]