Sarzana, che Botta!

« Abitare viene prima di costruire »

Mario Botta, citando Heidegger


Per la piazza un tavolo per limitare l’impatto
Ma come si ripristina la legalità?

Il sindaco ha invitato impresa e ricorrenti al Tar a un confronto per limitare l'impatto del "brutto progetto". Ora che il palazzo è al terzo piano cosa possono gli abitanti? E il parere degli altri cittadini conta zero? I dubbi del Comitato[...]

Petizione popolare, 528 no allo scempio
Ora la parola passa all’Amministrazione

Per Statuto comunale servivano 250 firme per inoltrare la petizione al sindaco e al consiglio per bloccare lo scempio di piazza Martiri. Ne sono state raccolte 528 in due banchetti. La città ora attende una risposta dalla nuova amministrazione[...]

PUD, prova di partecipazione. Bocciata
E puntuali arrivano i pasticci

Cristina Ponzanelli lo aveva promesso: sul PUD coinvolgerò associazioni e consulte. E' stata bloccata da una dirigente e dalla sua maggioranza. Il risultato? Non è stato coinvolto il Parco Magra, obbligo di legge, un chiosco diventa stabilimento senza gara. [...]

Piazza Martiri: ora gli abusi si vedono
Non ci sono più alibi per nessuno

 
Archivio 22 febbraio 2019 di
In piazza Martiri il palazzo cresce e le violazioni denunciate dal Comitato nella petizione prendono corpo. Nessuna autorità può dire di non vedere e di non sapere. [...]