Sarzana, che Botta!

« Il diritto alla città non è soltanto un diritto all’accesso di quanto già esiste, ma il diritto di cambiarlo. Noi dobbiamo essere certi di poter vivere con le nostre creazioni. Ma il diritto di ri-fare sé stessi attraverso la creazione di tipi qualitativamente differenti di socialità urbana è uno dei più preziosi diritti umani »

Harvey(2003)


Hotel Laurina, una SCIA di polemiche
per il portico precluso ai sarzanesi

La chiusura del portico del Laurina ha scatenato la baruffa nella politica sarzanese. Chi è responsabile? Si ripete il copione del palazzo di piazza Martiri. Con una costante: scarsa trasparenza[...]

Antenne, avviato l’iter del Piano
accolte le proposte del Comitato

La protesta degli abitanti della Fortezza contro la nuova antenna, le proposte del Comitato Sarzana, che botta!, ignorate dalla giunta Cavarra, le sollecitazioni del Difensore Civico Lalla, hanno fatto centro sulla giunta Ponzanelli e il Consiglio comunale[...]

Violate le norme VAS. A rischio le falde
Intervenga il ministro dell’ambiente Costa

Violazione delle normative di VAS con possibile conseguente danno ambientale (inquinamento pozzi di Fornola). Per questo motivo i Comitati hanno chiesto l'intervento del ministro Costa e del suo vice Morassut. I quali, prima delle regionali, si erano impegnati[...]

Piano dei rifiuti, c’è il digestore di Saliceti
Ignorati gravi rischi per salute e ambiente

 
Archivio 28 luglio 2022 di
La Regione ha approvato il nuovo Piano regionale di gestione dei rifiuti. Umiliati i nostri territori ridotti a pattumiera di Genova. Ignorata la sentenza del TAR e i gravi rischi per salute e ambiente. Ma la lotta non è finita[...]