Sarzana, che Botta!

« Mi rivolto dunque siamo »

Albert Camus


Il Comune della “massima trasparenza”
Oscurate le commissioni consiliari

Per sei mesi le convocazioni delle commissioni consiliari sono state oscurate. Il presidente del Consiglio comunale Carlo Rampi ha teorizzato che il regolamento comunale non pone l'obbligo di informare i cittadini. Per legge devono essere pubbliche. Da destra [...]

Colpo di freno alla viabilità “fai da te”
Serve chiarezza sulle aree ex FS

Il metropark è al buio da due anni. Il Comune lo ha pagato, ma non ha fatto il rogito. Eppure è una grande occasione per nuova viabilità e parcheggi. Ma la giunta non ci ascolta. Va avanti senza un progetto. E la città paga[...]

Rifiuti, Spezia la provincia più virtuosa
Per la Regione è pattumiera del ricco Tigullio

La nostra provincia si conferma leader nella raccolta differenziata. E la Regione la punisce: deve smaltire anche i rifiuti organici del ricco Tigullio. A Saliceti biodigestore da 60 mila tonnellate: Spezia ne produce 25 mila.[...]

Il Piano Botta ha dieci anni. Nulla cambia
Domina la politica del Gattopardo

 
Dieci anni fa vedeva la luce il Piano Botta. Anniversario passato sotto silenzio. Un anno fa la proroga (illecita) dei permessi di costruire. La nuova amministrazione ha coperto la vecchia. "Per recuperare almeno 18 dei 33 alloggi sociali già finanziati", si giustificò Barbara Campi. Non si è mosso un mattone. Sullo sfondo gli interessi di Banca Carige [...]