Sarzana, che Botta!

« l’urbanistica degli imprenditori. Essi pensano e realizzano, senza nasconderlo, per il mercato, in vista di un profitto. La novità, il fatto più recente, è che essi non vendono più alloggi o immobili, ma urbanistica. Con o senza ideologia, l’urbanistica diventa valore di scambio »

LeFebvre (1968)


Sezione ‘In Primo Piano’

Senza un Piano vige “antenna selvaggia”
E la politica litiga sulle responsabilità

L'amministrazione Ponzanelli vanta di aver bloccato l'antenna alla Fortezza. Ha concesso a Wind di metterne due, alla XXI Luglio e a Sarzanello. Secondo quali criteri? Ha ascoltato i cittadini? Parte una petizione

Gestione del TMB, le denunce di Arpal
La politica tace per non bloccare il digestore

Un rapporto di Arpal denuncia falle nella gestione Recos del TMB di Saliceti. Un biodigestore è più complesso. I politici che contano fanno spallucce ai comitati. Si muove il difensore civico

Antenna alla Fortezza, senza un piano
si rischia il Far West dei ripetitori

Il caso dell'antenna per la telefonia mobile autorizzata dal Comune a poche decine di metri dalla Fortezza Firmafede ha messo a nudo l'inerzia della giunta Ponzanelli, che ha seguito il solco di Cavarra. Ora si rischia il Far West dei tralicci

Digestore “bio”. Produrrà 39.000 t. di scarti
Al pettine le bugie di Toti e Giampedrone

Trattare 90.000 tonnellate di rifiuti organici e produrre 38.890 tonnellate di scarti da produzione. Questo accadrebbe a Saliceti col biodigestore Iren. Toti la chiama "Chiusura del ciclo dei rifiuti". Panzana pazzesca!

Digestore, per mitigare puzze e smog
Recos progetta camini alti 30 metri

Odori nauseabondi, smog? Nessun problema: basta alzare i cinque camini del futuro biodigestore di Saliceti a trenta metri d'altezza e il problema - secondo Recos - è risolto. Odori e smog si spargeranno in un'area più vasta

Addio Silvano D’Alto, guida preziosa
Fu tra i fondatori del Comitato

Silvano D'Alto, urbanista e sociologo, si è spento il 1° maggio a Montecatini dopo una lunga malattia. Era stato tra i soci fondatori del Comitato Sarzana, che botta! Il ricordo di Carlo Ruocco e Simona Giorgi

Biodigestore Saliceti, costo 55 milioni
Per la Regione è fuori mercato, ma Toti tace

Per la Regione un biodigestore dovrebbe costare tra i 300 e i 400 euro a tonnellata moltiplicati per la sua capacità. E' scritto nel Piano d'ambito. Saliceti, 60 mila tonnellate, dovrebbe costare tra i 18 e i 24 milioni. Iran dice che ne costerà 55. Chi pagherà la bolletta Tari?

Piano Botta, finanze comunali col brivido
In ballo 3 milioni e mezzo di contributi statali

Regione e Comune coprono le inadempienze delle Cooperative. Presentate carte false al Ministero, che ha erogato tre milioni e mezzo per le opere pubbliche di via Muccini. Pista ciclabile e alloggi sociali non esistono.

Piazza Martiri, petizione in Consiglio dopo 10 mesi
I pareri non ci sono. Il Comitato la ritira

Dopo 315 giorni la petizione di denuncia su piazza Martiri approda in consiglio su pressione del Difensore Civico. Chi la valuta? Gli uffici comunali! E gli autorevoli pareri promessi dal Sindaco Ponzanelli? I consiglieri tacciono e il Comitato va in Procura

La TARI è cara? Colpa nostra
Lo dice la Regione. I nostri dubbi

Cornuti e mazziati. Il Piano d'ambito ligure penalizza la nostra provincia: prevede di scaricare da noi 138 mila tonnellate di rifiuti genovesi col loro carico di inquinamenti. Anche i costi per abitante ci penalizzano. Le risposte della Regione non convincono