Sarzana, che Botta!

« l’urbanistica degli imprenditori. Essi pensano e realizzano, senza nasconderlo, per il mercato, in vista di un profitto. La novità, il fatto più recente, è che essi non vendono più alloggi o immobili, ma urbanistica. Con o senza ideologia, l’urbanistica diventa valore di scambio »

LeFebvre (1968)


Articoli di dicembre, 2009

Esondazione Magra: basta chiacchiere. Decida l’Autorità di bacino

Un'altra alluvione, il Magra esonda. Tre volte nell'ultimo anno. Milioni di euro di danni. Puntuale si scatena la polemica. Chi porta la responsabilità della gestione del territorio, tenta di scaricare le colpe. Sul Fato o sugli ambientalisti ...

Auguri dal Comitato

Auguriamo un 2010 all'insegna del rispetto.... Per l'ambiente, per i cittadini, per il buon senso, per chi sacrifica famiglia, lavoro e tempo libero per una causa sociale per chi ama vivere nell'equilibrio delle cose per chi ha dato tantissimo tutto l'anno perché se lo sentiva dentro per chi era e rimane incazzato... a giusta ragione

Quando si dice la forza degli argomenti …..

L’articolo di Silvia Minozzi sulla presentazione del progetto di Tavolara non deve essere piaciuto al sindaco di Castelnuovo Magra. Silvia ha sottolineato il contrasto tra i capannoni dismessi, abbandonati e lo spreco di nuove aree agricole, tra il verde dei campi e il cemento dipinto di verde. In tutta Italia gli urbanisti (i geologi, gli […]

Tavolara, cemento colorato di verde per “riqualificare” l’area … agricola

Parte Tavolara. Altri 25 mila mq di cementificazione del territorio a fronte di capannoni di segherie abbandonati. Da area agricola ad area artigianale. Però verde. Saranno infatti verdi i tetti dei capannoni (prescrizione della Provincia). IL tutto senza VAS. I cittadini non devono sapere.

Edilizia sociale: abitare sotto i ponti … di Botta

Cosa impediva ad Abitcoop Liguria e all’Amministrazione comunale di realizzare appartamenti con finalità sociali in edifici tali da non stravolgere l’immagine di Sarzana? Come si spiegano tutti quei palazzi a ponte? Edilizia sociale… Palazzi a ponte… Ma certo! Che geni! Devono aver pensato che l’edilizia sociale serve per gente abituata a dormire sotto i ponti. […]

Europa lontana: Londra, concorso e dibattito pubblici per rifare una piazza

A Londra il Comune ha lanciato un bando pubblico per ristrutturare Leicester Square e ha messo i cartelloni nelle piazze per informare i cittadini sui progetti e per invitarli ad esprimere il loro parere. Là non sblaterano di partecipazione. La praticano.

Progetto Marinella: avanti tutta rimuovendo i problemi

Il 27 novembre la Regione ha approvato la variante al Piano di Parco Montemarcello Magra. I sindaci di Sarzana e Ameglia esultano. Ma perchè non si obbligano i proprietari (Marinella SpA) a presentare seri studi? Perchè non si seguono le prescrizioni?

WWF e Greenpeace: “The Age of Stupid” a Sarzana lunedì 14

Greenpeace e WWF La Spezia portano a Sarzana The Age of Stupid, film sulla follia dell'uomo contro il pianeta in cui vive. Diffusione mondiale col sostegno di organizzazioni locali. Il nostro Comitato ha appoggiato l'iniziativa: lunedì 14, ore 21, al Parentucelli

Via Muccini, una parodia del Botta-pensiero

"Gli architetti sono chiamati a lavorare sul terreno della memoria, che oggi è il vero antidoto alla globalizzazione". Parole di Mario Botta in un'intervista a Repubblica. E Sara Frassini replica sul prestigioso "Abitare".

I 6 punti di De Carlo

Nel febbraio 1970, De Carlo stese una lista di sei punti, che illustrano il “Nuovo Villaggio Matteotti” con tutte le sue caratteristiche e che dimostra la vicinanza fra le idee di Lehrman e De Carlo stesso. «Definizione di massima di alcuni obiettivi che si vorrebbero raggiungere nella progettazione. 1. Movimenti pedonali separati dai movimenti automobilistici […]