Sarzana, che Botta!

« Non dubitate che un piccolo gruppo di cittadini coscienti e risoluti possa cambiare il mondo. »

Margaret Mead


Articoli di agosto, 2016

Sottopasso, l’assemblea a Crociata:
trasparenza su soldi, date e colpe

La solita vivace e partecipata assemblea. Emersa l'esigenza che siano resi trasparenti e perseguite le responsabilità dei ritardi, chiare le somme di soldi pubblici impiegati in un progetto ridimensionato e certe le date di realizzo dell'opera. La raccolta firme va avanti

Sindaco, perché un’opera pubblica
da 2.550.000 euro non va a gara?

Le prime 530 firme per chiedere la riapertura del sottopasso sono state consegnate in Comune con una lettera e alcune domande: di chi è la colpa delle "lungaggini burocratiche"? Perché non si chiedono i danni? E perché non si è fatta gara d'appalto?

Scherzi della comunicazione

Il sindaco non è più andato in visita a Crociata. Si è bloccato in via del Murello. Leggendo i comunicati del Comune si era convinto che il sottopasso fosse riaperto.

Crociata e Battifollo emarginati
da Variante, sottopasso e promesse

Martedì 30 agosto alle 21 presso il Centro sociale di via Crociata è previsto un incontro per concludere la raccolta firme per la riapertura del sottopasso di via del Murello e per parlare del raddoppio della Variante Aurelia, di cui nessuno parla più dopo tanti annunci e promesse

Città e grandi opere:
per Comune e Salt
le priorità sono casello
e Archeogrill di Luni

Crociata, Battifollo, la città possono attendere. Dopo anni di promesse di raddoppio della Variante Aurelia, di "cucitura" del quartiere di Crociata, via del Murello è interrotta, la Variante è al palo. Salt e Comune hanno puntato su casello e Archeogrill di Luni

Sottopasso, un’opera da 2.800.000 euro
mai andata a gara. E’ normale?

Su via Murello il sindaco Cavarra lamenta "lungaggini burocratiche" e responsabilità di altri. Non fa nomi. Lo sollecitiamo con alcune domande. Ad esempio: la gara d'appalto?

Sottopasso via Murello: 522 firme
La campagna continua

522 firme in due settimane. Per il sottopasso di via Murello una mobilitazione straordinaria di cittadini. Ieri al Barontini si è deciso di proseguire fino alla ripresa dei lavori !

E’ ancora possibile
scaricare la petizione
per farla firmare

Chi vuole dare una mano al Comitato in questa iniziativa, può ancora scaricare la petizione al sindaco, farla firmare tra amici e conoscenti interessati e consegnarla

Via Murello, 52 mesi di chiusura
cittadini esasperati e sfiduciati

"Firmo. Anche se non credo che lo riapriranno". Cittadini sfiduciati, scettici. La petizione del Comitato accolta come ultima speranza. C'è addirittura chi ha dimenticato via Murello!

Petizione per riaprire il sottopasso
Giovedì 4 agosto incontro al Barontini

Chi vuole firmare la petizione al sindaco per riaprire il sottopasso di via Murello, chi ha raccolto firme, è invitato giovedì 4 agosto alle 21,15 al Centro Barontini. Un'occasione per parlare di questa e altre opere