Sarzana, che Botta!

« l’urbanistica degli imprenditori. Essi pensano e realizzano, senza nasconderlo, per il mercato, in vista di un profitto. La novità, il fatto più recente, è che essi non vendono più alloggi o immobili, ma urbanistica. Con o senza ideologia, l’urbanistica diventa valore di scambio »

LeFebvre (1968)


Articoli di novembre, 2011

Regole e Democrazia, ignorati dal Comune i regolamenti comunali

Che democrazia è mai quella in cui, chi emana le regole, le viola? Le commissioni consiliari dovrebbero essere pubbliche. Non ne viene data notizia. Il caso è stato sollevato da Sara Frassini durante l'esame delle Linee guida del Nuovo PUC.

L’uomo giusto al posto giusto

A luglio la giunta regionale guidata da Claudio Burlando ha ridotto da 10 a 3 metri la distanza minima per edificare in riva ai corsi d'acqua. Dopo l'alluvione del 25 ottobre Burlando è stato nominato commissario straordinario all'emergenza. Quando si dice l'uomo giusto al posto giusto!

Parco Magra: nominato commissario il direttore Scarpellini

Il Parco Magra è commissariato. L'assessore regionale all'ambiente Renata Briano ha nominato commissario l'attuale direttore, ingegner Patrizio Scarpellini. Sarà lui a gestire i fondi dell'alluvione. La decisione segue la sentenza del TAR sulle nomine.

Fiume Magra, fiumi di parole. Sabato 3 convegno a Sarzana in San Francesco

Il fiume Magra è straripato e tutti si sentono legittimati a straripare. Noi preferiamo ascoltare gli esperti. Sabato 3 dicembre alle 17, Chiostro di San Francesco a Sarzana: Carlo Malgarotto, geologo, Giovanni Seminara, docente di idraulica fluviale, Renzo Raffaelli, giornalista e scrittore.

Strage di alberi al San Bartolomeo: chi paga?

Che fine hanno fatto i tronchi degli alberi centenari tagliati al vecchio San Bartolomeo? Oltre all'incommensurabile valore storico, culturale, ambientale, quintali di legna avranno un valore? Nessuno paga?

Intervista di Simona Giorgi a Radio Popolare

Nell’ambito della trasmissione radiofonica “Facciamo gli italiani! 150 ritratti di un Paese a pezzi” è stata intervistata Simona Giorgi,  sul tema dell’alluvione in Liguria. clicca l’immagine per ascoltare in formato mp3

La festa degli alberi

Nobili parole del presidente Giorgio Napolitano in occasione della Festa nazionale degli alberi. Il presidente ha invitato a rispettare questo patrimonio, che aiuta l'ambiente a rigenerarsi. Il sindaco di Sarzana Massimo Caleo ha così commentato: "Ancora una volta Sarzana si è contraddistinta nel panorama nazionale, anticipando l'evento. Noi la festa agli alberi l'abbiamo già fatta una settimana fa!"

Strage di alberi al San Bartolomeo, ecco i responsabili

Il delitto degli alberi secolari del vecchio San Bartolomeo è stato decretato dai progettisti della ristrutturazione, architetti Tartarini, avallato dall'ufficio tecnico del Comune e dalla distratta Soprintendenza. Tutti i nomi in cronaca

Con gli alberi tagliato il diritto dei cittadini a essere consultati

Non è solo un problema di alberi. C'è una tendenza a tenere all'oscuro i cittadini, in nome dell'efficienza amministrativa. Poi c'è la frattura tra gli annunci e le azioni dell'Amministrazione. Un esempio? Il verde nelle Linee guida del PUC.

Premio Attila: tre nomination

Dopo il taglio degli alberi centenari del San Bartolomeo, Comune e Asl si contendono l’ambito Premio Attila 2011 indetto da Legambiente. La Soprintendenza fa da terzo incomodo. La giuria – in notevole difficoltà – sta verificando i titoli