Sarzana, che Botta!

« Il diritto alla città non è soltanto un diritto all’accesso di quanto già esiste, ma il diritto di cambiarlo. Noi dobbiamo essere certi di poter vivere con le nostre creazioni. Ma il diritto di ri-fare sé stessi attraverso la creazione di tipi qualitativamente differenti di socialità urbana è uno dei più preziosi diritti umani »

Harvey(2003)


Articoli di ottobre, 2011

Non ci resta che piangere ….

L’angolo della satira salta un turno. Diciamo che non abbiamo lo spirito giusto ….. Se poi pensiamo che ci toccherà affondare nel fango dei luoghi comuni e delle promesse, ci vien voglia di chiudere del tutto.

Dalla tragedia una nuova coscienza del territorio

Commento del professor Silvano D'Alto. "Questi tragici momenti per la Riviera, la Val di Vara e la Val di Magra ci obbligano ad assumere come obiettivo la costruzione di una nuova "coscienza" del territorio".

Degrado ambientale e disagio sociale: un libro di Silvia Minozzi e Roberto Mazza

L’ambiente in cui viviamo influisce sul nostro benessere psicofisico? E in quale modo, con quali conseguenze? A queste domande Silvia Minozzi e Roberto Mazza hanno iniziato a dare risposte con un agile libro “Psico(pato)logia del paesaggio”

De Lucia: le idee forti umanizzano le città

Due esempi: il PRG di Napoli del 1994 con piazza Plebiscito liberata dalle auto, un parco urbano al posto dell'Italsider, un milione di abitanti senza consumare suolo; la Roma del sindaco Petroselli con le borgate delle baracche restituite alla dignità di città. De Lucia: le città si trasformano con idee forti.

Viaggio lungo il fiume Magra tra degrado, incuria e inciviltà

Si potrebbe lanciare un concorso: documentare il degrado e l'incuria nel Parco Magra. Questa volta ci si sono cimentati Simona Giorgi e Davide De Antoni. Il loro reportage all'ingresso del Parco è antecedente la tragedia. Serve per capire le conseguenze dell'incuria

Sviluppo sostenibile, l’impegno della giunta per il nuovo PUC

Roberto Bottiglioni, assessore all'urbanistica, su delega del sindaco Caleo, ha anticipato al convegno con De Lucia le linee guida per il PUC. La parola d'ordine: sviluppo sostenibile. Recepite alcune istanze del Comitato.

Vezio De Lucia, il rigore morale di un moderno urbanista

Presentiamo il professor Vezio De Lucia con un profilo che ne fece un anno fa il giornalista Roberto Giannì sul Mattino di Napoli, ripreso dal sito di urbanistica Eddyburg, perché fotografa molto bene il grande urbanista napoletano.

Stop agli ipermercati. Proposta del Comitato per salvare il commercio

I sindacati temono il collasso del commercio con l'arrivo dell'ipermercato Bennet sulla Variante Aurelia. Ma, come documentato dal Comitato, sono già approvati altri 3 ettari di superfici commerciali. Da qui la proposta: una moratoria in attesa del PUC

Progettiamo una città più vivibile: sabato l’urbanista De Lucia al Barontini

L'appuntamento è per sabato 22 alle ore 16 al Centro sociale Barontini a Sarzana. Vezio De Lucia, uno dei maestri dell'urbanistica italiana, porta esempi di "buona e cattiva urbanistica". Un'occasione di confronto per il PUC di Sarzana (e non solo) attorno ai concetti di sviluppo, tutela del territorio, beni comuni.

Primo incontro sindaco-comitato per il nuovo PUC

Una delegazione del Comitato Sarzana, che botta! ha illustrato al sindaco Caleo le proposte operative per il nuovo Piano Urbanistico. Si è trattato del primo incontro dalla nascita del Comitato (febbraio 2009).