Sarzana, che Botta!

« Non dubitate che un piccolo gruppo di cittadini coscienti e risoluti possa cambiare il mondo. »

Margaret Mead


Sezione ‘L’area’

Via Muccini, chieste garanzie sui riflessi della diga sotterranea per i palazzi esistenti

Il Comitato ha chiesto al viceprefetto Larosa garanzie sulle conseguenze che la diga sotterranea costruita in via Muccini può avere sul percorso della falda e sulla stabilità dei palazzi esistenti.

La falda va in pressione: allagato il cantiere di via Muccini. Timori tra gli abitanti

Trentasei ore di pioggia tra venerdì notte e domenica mattina e l'area del cantiere di via Muccini è divenuta uno stagno. Ad alimentarlo una falla nel terreno originata, probabilmente, dalla falda in pressione. Timori tra gli abitanti. Il Comitato investe la Regione

Cantiere Botta: ruspa trancia condotta del gas. Paura e palazzo al freddo

Dopo il crollo del traliccio della ferrovia, ecco la rottura di una tubatura del gas nel cantiere di via Muccini. Paura tra gli abitanti di un palazzo di via VIII Marzo. Sospesi i lavori di scavo causa dell'incidente. Il palazzo è rimasto al freddo.

Piano Botta, ruspe al lavoro. Rumori assordanti. Timori per la falda sotterranea

Le ruspe al lavoro in via Muccini. Il sindaco Caleo è esultante. Gli abitanti no. Diritti violati. Rumori assordanti, insopportabili. Per sistemare palancole d'acciaio. Sotto c'è una falda. Timori per i palazzi esistenti

Aggiornamento 25 maggio 2012 – arriva il verde

Cliccare sulle immagini per ingrandire Siamo a fine maggio: arrivano gli uffici… …  e arriva anche il verde: ….

Interventi su area “Botta”: i cartelli

Ecco i cartelli che definiscono gli interventi su Via Muccini (cliccare sulle immagini per ingrandire): Cartello 1 (a destra): dettagli dell’intervento pubblico per la realizzazione dei 33 alloggi a canone sostenibile e dell’allargamento del sottopasso di Via Murello, finanziati dalla Regione Liguria per il 35,74% e per il 64,26% (oltre 5.400.000 Euro) dalle casse comunali. […]

Come diventerebbe Piazza Terzi

Simulazione: cliccare sulla prima immagine, quindi sulle freccette in basso . . ——————————————————– E ora le stesse immagini, in successione: Piazza Terzi oggi Piazza Terzi con Botta