Sarzana, che Botta!

« Abitare viene prima di costruire »

Mario Botta, citando Heidegger


Articoli di giugno, 2017

Piano delle antenne da rifare
Non tutela né salute, né paesaggio

Il Piano delle antenne è da rivedere. Non tutela né la salute, né il paesaggio. Ignora la Costituzione (art. 9 e 32). Si fonda su scarsi dati sull'inquinamento risalenti al 2007 e 2014. Non tiene conto dei vincoli paesaggistici. I cittadini spronano il Comitato

Nuove antenne
in otto quartieri
Ma gli abitanti
non lo sanno

Sono otto i quartieri interessati dall'installazione di nuovi ripetitori nel prossimo futuro. I più penalizzati Grisei, Bradia e Sarzanello. Gli abitanti non lo sanno. Scarsa attenzione alla salute. Martedì 20 ore 21,15 sala della Repubblica

Ripetitori, riveliamo cosa prevede il Piano
Attenzione al segnale, non alla salute

Il consiglio comunale ha adottato il Piano delle antenne, ma i cittadini non lo conoscono. Martedì 20 alle ore 21,15 alla sala della Repubblica due ingegneri, Butta e Ripoli, ne spiegheranno i contenuti. Primo obiettivo: tutelare la salute dei cittadini

Spiaggia libera
senza servizi
Il Comune abdica
a Marinella s.p.a.

Lo scorso anno il Comune ha perso 80 mila euro. E' la somma che il Consorzio dei balneatori ha dovuto versare a Marinella spa per installare i chioschi dato che il Comune ne prevede l'installazione solo su spiaggia privata

Strada dentro il Luperi
Cavarra insiste
ma lì deve passare
la pista ciclabile

Il sindaco Cavarra non demorde. Vuole dalla Regione i 150 mila euro per la strada dentro il Luperi. Ma tace che in quel tratto è previsto il tragitto della pista ciclabile del Canale Lunense, approvata dalla sua giunta

Core ‘ngrato!

Per un anno Paolo Mione ha difeso Jonny Giannini, consigliere 5 Stelle desaparecido subito dopo l'insediamento del consiglio comunale. Da lui ha accettato di tutto per giustificare quattro anni di assenze. Ora che Mione è in difficoltà, Giannini ha firmato per la sua decadenza da presidente. Core 'grato!

Fattoria di Marinella sotto il fuoco
Speculazione in agguato

In otto mesi due incendi hanno colpito la Fattoria di Marinella. A ottobre andarono in fumo i foraggi. Mercoledì le fiamme hanno ucciso 24 vitelli. I sabotatori alzano il tiro, mentre la politica rilancia il master plan di cemento. Il Comitato: sì al Parco Campagna