Sarzana, che Botta!

« Il fine di ogni associazione è la conservazione dei diritti naturali e imprescrittibili dell’uomo: libertà, proprietà, sicurezza e resistenza all’oppressione »

Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino del 1789


 

Valore al merito!

I “premi di risultato” ai dirigenti comunali di Sarzana hanno suscitato negli ultimi tempi ilarità. Figurarsi ora che la Guardia di Finanza li accusa di non aver riscosso 5 milioni e 600 mila euro di tributi e multe per negligenza. Su un solo premio erogato nel 2015 non è consentito fare ironia: i 14.310 euro elargiti al dirigente dell’urbanistica Stefano Mugnaini. Come hanno sottolineato il sindaco Cavarra e i consiglieri comunali Lorenzini, Torre e Frassini, il capo dell’Area 3 è intervenuto con successo presso Banca Carige per ottenere una nuova apertura di credito a favore delle Cooperative, che non avevano i denari per completare il sottopasso di via del Murello. Le stesse cooperative alle quali è stato elargito l’80% del contributo di 1.800.000 euro per l’opera incompiuta. Un premio di risultato ineccepibile …

Informazioni sull'articolo

Data
mercoledì, 1 febbraio 2017

Tags

Lascia un commento