Sarzana, che Botta!

« Non sapevano che fosse impossibile, allora l’hanno fatto »

Mark Twain


Ambiente, sotto osservazione gli alberi

Per un mese il laboratorio mobile dell'Arpal ha sostato sotto le piante del parco di villa Ollandini. L’impianto, che costa un pacco di soldi ai contribuenti, è stato collocato in una zona a bassa densità abitativa. Mentre le vie del centro abitato scoppiano di smog, il Comune ha scelto di monitorare le piante (di Carlo Ruocco)