Sarzana, che Botta!

« l’urbanistica degli imprenditori. Essi pensano e realizzano, senza nasconderlo, per il mercato, in vista di un profitto. La novità, il fatto più recente, è che essi non vendono più alloggi o immobili, ma urbanistica. Con o senza ideologia, l’urbanistica diventa valore di scambio »

LeFebvre (1968)


Articoli di febbraio, 2016

Comica finale: Luperi, la strada cancella
pista ciclabile finanziata con fondi europei

La strada dello stadio, finanziata con i fondi europei, insiste sul percorso della pista ciclabile del Canale lunense, finanziata con altri fondi europei. E dal Comune! Alla faccia dell'Europa. Un grande pasticcio taciuto dalla giunta

Nell’area sportiva
a piedi o in bici
Le ragioni del Sì
alla nostra proposta

In un volantino in distribuzione da oggi il Comitato Sarzana, che botta! e l'Associazione Oltre! spiegano le ragioni del Sì alla proposta di percorso pedociclabile dallo stadio a viale Alfieri. Si chiama Mobilità sostenibile

Un’unica pista ciclopedonale
via Falcinello, stadio, viale Alfieri

La pista ciclabile sul Canale lunense rischia di di diventare un'altra incompiuta di Sarzana per intoppi tecnici e finanziari. Il Comitato propone: collegare la pista del Canale col ponte ciclopedonale sul Calcandola. Si risparmia denaro pubblico

Strada Stadio, la Regione apprezza
il ponte ciclopedonale del Comitato

Eliminare tutto il traffico dall'area sportiva e da via Paradiso. Realizzare due parcheggi su viale Alfieri, collegandoli al Vergini con una passerella ciclopedonale. La proposta del Comitato convince l'assessore regionale Giampedrone. La parola al Comune