Sarzana, che Botta!

« Il fine di ogni associazione è la conservazione dei diritti naturali e imprescrittibili dell’uomo: libertà, proprietà, sicurezza e resistenza all’oppressione »

Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino del 1789


 

De, ma te ghe caschi sempre!

Oh, pare che il sindaco di Spezia Federici non perda occasione per mettere in guardia il collega Cavarra contro il porta a porta: “Ocio… Non sai la gente gli accidenti che ti tira!”.
Lo stesso consiglio, si immagina, deve averlo dato a Caleo.
E’ quasi certo che nel frattempo la Corte dei Conti avvierà un procedimento contro gli amministratori dei comuni indisciplinati nella raccolta della rumenta: Sarzana SI becca la multa, Spezia – grazie al porta a porta – NO.

O Cavarra, ma non lo sai da che mondo è mondo gli spezzini si divertono a prendere per il sedere i “sarzanini”?

(Intanto La Spezia nel 2012, per i risultati del porta a porta, si è anche intascata 50 mila euro!…)

Informazioni sull'articolo

Data
lunedì, 2 settembre 2013

Tags

Lascia un commento