Sarzana, che Botta!

« Non sapevano che fosse impossibile, allora l’hanno fatto »

Mark Twain


Articoli di marzo, 2013

Mafie e narcotraffico, venerdì incontro con Leopoldo Grosso

Si parlerà di narcotraffico venerdì 5 aprile alle ore 17 alla sala della Repubblica a Sarzana. Sarà presente Leopoldo Grosso, uno dei massimi esperti del Gruppo Abele. L'iniziativa è dell'associazione L'égalité.

Le alluvioni non vengono per caso. Incontro con Nicola Casagli e Michele Bolla Pittaluga

Le alluvioni non vengono per caso e studiarne le cause è un passaggio obbligato per ridurre il rischio. Venerdì 15 marzo, ore 17,30 al Loggiato Gemmi, incontro con i professori Nicola Casagli e Michele Bolla Pittaluga. Interviene il presidente del Parco

Pare che Sarzana è ‘ndranghetista. Ma non lo vuole sapere

L'opuscolo pubblicato da Libera, "Una storia semplice – pare che Sarzana è ‘ndranghetista", invita a riflettere su una lunga catena di eventi che hanno sconvolto la vita civile e che la comunità tenta di rimuovere. Come in tutte le città del Nord. Come gli struzzi.

Addio Maria Clotilde, signora di cultura e amore per l’ambiente

La scomparsa di Maria Clotilde Pucci ha colpito profondamente il mondo della cultura e dell'ambientalismo. Era stata tra i fondatori del Comitato "Sarzana, che botta! La ricordiamo col suo messaggio rivolto alla sua città

Comune: buco da sei milioni e mezzo per aspettare il Piano Botta-Coop

Sarzana Valorizzazione patrimonio, società creata nel 2007 dal Comune per coprire un debito, doveva “valorizzare” gli immobili di piazza Terzi. Ha dovuto attendere il Piano Botta-Coop. Ora ha un buco di sei milioni e mezzo.

Gioco d’azzardo

Nel gioco del monopoli praticato dal Comune i terreni di Tavolara sono stati valutati 1.882.909 €. e messi in vendita. Ma all’asta non si è presentato nessun acquirente. Per caso i valori assegnati agli immobili comunali per coprire i debiti peccano di un eccesso di ottimismo? Riecheggia di una comicità involontaria quanto scritto dal revisore dei conti dottor Pruni nella sua relazione al bilancio societario: " Le azioni deliberate sono conformi alla legge e non sono manifestamente imprudenti, azzardate, tali da compromettere l'integrità del patrimonio sociale" .

Il Comune gioca a monopoli. E perde. Vendita di Tavolara, clamoroso flop

Il Comune di Sarzana ha giocato e gioca a monopoli. Con i beni pubblici e i soldi dei cittadini. Ieri ha provato a vendere i terreni a Tavolara per un milione e 800 mila €. Un clamoros flop. Addio opere pubbliche