Sarzana, che Botta!

« D’una città non godi le sette o settantasette meraviglie, ma la risposta che dà ad una tua domanda »

Italo Calvino


Magra, il documento di Legambiente contestato dai Comitati

Legambiente è finita nel mirino dei Comitati degli alluvionati. Ha prodotto uno studio e lo ha inviato alle autorità competenti, comprese le Procure. Non è certo questo documento ad aver paralizzato gli interventi sul versante ligure del bacino Magra-Vara. La Regione Toscana ha proceduto ugualmente corroborata dagli studi delle università di Genova (ingegneria idraulica) e Firenze (geologia). Pubblichiamo il documento integrale, perché è elaborato da studiosi qualificati, anche se con un taglio molto ambientalista. Sempre aperti a pubblicare altri contributi scientifici e soprattuto in attesa di poter rendere pubblico il lavoro del gruppo di studio della Regione Toscana, che sul piano del metodo e del tempismo, ha surclassato la Liguria (come sempre).

Alluvione Documento di Legambiente su interventi (15_6_2012)

 

Informazioni sull'articolo

Data
sabato, 28 luglio 2012

Tags

1 commenti per “Magra, il documento di Legambiente contestato dai Comitati”


  1. Alessandro Poletti, Legambiente Circolo "Valdimagra" scrive:

    Sembra quasio che il “taglio molto ambientalista” sia un difetto: l’approccio degli Amministratori dovrebbe sempre esere ambientalista!



Lascia un commento