Sarzana, che Botta!

« Se le amministrazioni non rappresentano più gli elettori, cambiamoli questi benedetti elettori »

Corrado Guzzanti


Giorgio Furter al Maxxi di Roma col progetto del fronte a mare di Pantelleria

Giorgio Furter alla Calandriniana dell'architettura

Giorgio Furter alla Calandriniana dell'architettura

Il giovane architetto sarzanese Giorgio Furter sarà ospite al Maxxi di Roma. Esporrà il progetto del fronte a mare, che ha vinto il concorso indetto dal comune di Pantelleria. In quell’occasione Furter superò un “guru” dell’architettura moderna: Massimiliano Fuksas.

Furter è stato uno degli ospiti della Calandriniana dell’architettura, la rassegna organizzata dal Comitato Sarzana, che botta! in piazza Calandrini lo scorso inverno per esporre i lavori dei partecipanti al concorso su piazza Terzi e per valorizzare le idee dei giovani architetti sarzanesi sul recupero di immobili storici abbandonati. Furter in quell’occasione presentò un progetto di recupero della Colonia Olivetti di Marinella di Sarzana.

Giorgio lavora da anni a Firenze. Ovviamente.

Qui il progetto di Pantelleria

Qui la scheda del convegno

Qui il sito del Maxxi

invito

Vincitori

Informazioni sull'articolo

Data
domenica, 5 giugno 2011

Sezione

Tags

Lascia un commento