Sarzana, che Botta!

« Quando il cittadino è passivo è la democrazia che s’ammala »

Alexis de Tocqueville


Germania, nucleare addio. Merkel: “Siamo pionieri nelle rinnovabili”

La Germania ha deciso di fermare tutte le sue centrali nucleari “al più tardi” nel 2022. Il governo di centrodestra guidato da Angela Merkel ha raccolto la sfida del dopo Fukushima. Gli svizzeri seguono a ruota. E’ il capitalismo dinamico e pragmatico di due nazioni che si stanno già lasciando alle spalle la crisi economica investendo sulle nuove tecnologie e sulla ricerca. Come Obama, leader della sinistra democratica negli USA. Pubblichiamo alcuni articoli e poi una serie di link per spiegare le alternative al nucleare a cui si guarda negli altri paesi.

Svolta della Merkel: addio al nucleare

Da La Stampa

Lunedì 30 Maggio 2011

Cliccare qui per visualizzare l’articolo

……………………………….

GERMANIA, ADDIO NUCLEARE. MERKEL: “SIAMO PIONIERI NELLE RINNOVABILI”

Dal quotidiano on line Leggo

Lunedì 30 Maggio 2011

Cliccare qui per visualizzare l’articolo

……………………………………………………….

Energie alternative:

IL SOLE

IL MARE

IL CALORE DELLA TERRA

IL VENTO

FIUMI E LAGHI

L’IDROGENO

Informazioni sull'articolo

Data
venerdì, 10 giugno 2011

Sezione

Tags

Lascia un commento