Sarzana, che Botta!

« Se le amministrazioni non rappresentano più gli elettori, cambiamoli questi benedetti elettori »

Corrado Guzzanti


Idrogeno

Molti studi sono orientati verso lo sfruttamento dell’idrogeno come vettore energetico. Ciò che attrae in particolare è il fatto che, al termine del suo ciclo di produzione, l’unica materia di scarto è acqua pura.
L’idrogeno (H2) è l’elemento più abbondante dell’universo, ma si trova principalmente nelle stelle e nei giganti gassosi. Sulla Terra corrisponde solo all’1% dei gas presenti; impera invece tra i liquidi , essendo l’acqua notoriamente composta da 2 atomi di idrogeno ed uno di ossigeno (H2O).
Parrebbe quindi automatica la soluzione di estrarre idrogeno dall’acqua (elettrolisi), se non fosse che tale operazione ha un costo ben maggiore rispetto al vantaggio che si trae dalla combustione del prodotto ottenuto. Per ragioni di economicità attualmente la quasi totalità (il 97%) della produzione avviene tramite l’utilizzo di petrolio, metano o di altri combustibili fossili. Cosa che comporta comunque l’emissione di elevate quantità di CO2, le quali finiscono per aumentare il bilancio termico della terra e l’effetto serra.

Tuttavia da tutto il mondo (Italia compresa!) giungono quotidianamente notizie di studi volti ad ottenere idrogeno in modo pulito:

Dalla Spagna Sole e Etanolo per produrre idrogeno

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

foglia artificiale noceraDagli Stati Uniti la foglia artificiale

.

.

.

.

Il video:

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Qui il Progetto Idrogeno per Arezzo

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Giovani studiosi di Arezzo hanno realizzato la casa a idrogeno:

Informazioni sull'articolo

Data
domenica, 8 maggio 2011

Sezione

Tags

Lascia un commento