Sarzana, che Botta!

« Quando il committente di una città impone case con un’architettura omogenea , l’esito ci appare sordo: le facciate non rispecchieranno più le diverse inclinazioni del gusto individuale(...) ratio medesima della loro bellezza »

Marco Romano


Cittadini e territorio, il caso Sarzana al convegno di Trento di sociologia ambientale

Pubblichiamo per gentile concessione del professor Silvano D’Alto la sua relazione al Convegno di Trento dei Sociologi dell’Ambiente del novembre 2009. Si tratta di un corposo saggio che affronta il tema della partecipazione, delle scelte urbanistica, della tutela dell’identità urbana prendendo come riferimento tre casi di mobilitazione dei cittadini per partecipare ai processi di trasformazione della loro città. Crediamo sia un contributo importante nel dibattito su urbanistica e partecipazione che si sta sviluppando in tutta Italia non solo nel mondo accademico e culturale.

Introduzione

Lido Di Albaro

Boccadasse

Sarzana

Facebook

Informazioni sull'articolo

Data
sabato, 12 giugno 2010

Tags

Lascia un commento