Sarzana, che Botta!

« Il diritto alla città non è soltanto un diritto all’accesso di quanto già esiste, ma il diritto di cambiarlo. Noi dobbiamo essere certi di poter vivere con le nostre creazioni. Ma il diritto di ri-fare sé stessi attraverso la creazione di tipi qualitativamente differenti di socialità urbana è uno dei più preziosi diritti umani »

Harvey(2003)


 

Caleo, il bilancio di mandato e mille proteste

caleo7La giunta Caleo ha fatto elaborare da consulenti per la modica cifra di 14mila Euro, dato alle stampe e distribuito capillarmente (spese non quantificate!) una brochure in carta patinata e tante foto un peana del suo operato in cinque anni. Visto l’approssimarsi delle amministrative, i soliti malevoli l’hanno genericamente definita strumento di propaganda elettorale. Ma questo strumento di propaganda ha in realtà un nome preciso e altisonante: Bilancio di fine mandato. Ben lungi dal censurare l’iniziativa (compito semmai da Corte dei Conti dal momento che il bilancio di fine mandato non è previsto da alcuna legge) usiamo impropriamente questo  angolo della satira per elevare una formale protesta all’Amministrazione: apprendendo dai quotidiani che le copie stampate sono 8000 e le famiglie sarzanesi circa 9000, chiediamo vengano immediatamente rese disponibili le copie mancanti per non privare circa 1000 famiglie della visione di questa perla di trasparenza. Tranquillizziamo la giunta Caleo: anche questa volta, le spese ce le sobbarchiamo noi cittadini!

Facebook

Informazioni sull'articolo

Data
martedì, 23 febbraio 2010

Tags

Lascia un commento