Sarzana, che Botta!

« Abitare viene prima di costruire »

Mario Botta, citando Heidegger


Botta: architettura sostenibile? Roba da giovani!

Grande architetto, che in passato ha rappresentato la modernità.

Oggi ci stupisce sentirlo affermare, durante un’intervista ad una TV locale milanese, che l’architettura sostenibile è cosa del Futuro (cliccare sull’immagine qui sotto per vedere l’estratto).

botta sostenibile

Il Maestro ha da imparare dai giovani, per i quali l’ecosostenibilità e il risparmio energetico sono Storia dell’oggi.

Informazioni sull'articolo

Data
martedì, 1 settembre 2009

Tags

2 commenti per “Botta: architettura sostenibile? Roba da giovani!”


  1. lucia scrive:

    E’ dal 1994 che aspetto che iniziano i lavori del progetto-
    Non posso credere che solo in quel pezzetto di liguria tutto è lasciato andare.
    Forse farò in tempo a vendere la casa ed andare in toscana o a ponente dove certamente sanno fare turismo con il rispetto dell’ambiente ma non decadente come a marinella, luni mare. Sinceramente siete deplorevoli-

    lucia castellano

  2. Il comitato scrive:

    Ha ragione Lucia. Luni Mare, i palazzoni sul mare a Marinella: veramente deplorevoli. Ma non siamo stati noi a realizzarli, a consentirli. Ha sbagliato indirizzo. Vede, furono realizzati in nome del turismo, dello sviluppo dai predecessori dei nostri attuali amministratori. Con lo stesso metodo: il decisionismo sulla testa di tutti.
    Vogliamo continuare? Sarebbe davvero deplorevole. Non crede? Proviamo a ragionare, confrontare soluzioni diverse, modelli diversi di sviluppo. Legga prossimamente il prof. Edoardo Salzano, uno dei massimi urbanisti viventi. Non propone di rimanere immobili, ma di recuperare il già costruito invece di mangiare ancora suolo. Di cercare l’armonia con l’ambiente e la storia. L’armonia che non trova a Marinella e a Luni mare. Ma non per colpa nostra.



Lascia un commento