Sarzana, che Botta!

« Abitare viene prima di costruire »

Mario Botta, citando Heidegger


Sarzana, la differenziata crolla al 22 %. L’utopia Rifiuti Zero ci salverà

Il professor Paul Connett spiega la strategia Rifiuti Zero

Fortuna che il Comitato aveva prenotato l’intera sala della Repubblica, altrimenti un’ottantina di persone sarebbero rimaste escluse dalla conferenza del professor Paul Connett, del premio Goldman per l’ambiente Rossano Ercolini e di Carlo Ruocco. Connett ha incantato per la chiarezza espositiva e la ricchezza di argomentazioni.
Ha parlato di mondi civilizzati dove i rifiuti sono materiali da usare, riusare perché sono ricchezza.
Chi era presente si deve essere sentito un preistorico. Connett ha parlato di San Francisco. Ercolini di Capannori dove il Centro Ricerca dei rifiuti ha prodotto materiali anche dal CDR e dal residuo secco. Ruocco ha parlato di Sarzana e della provincia, dove cresce il debito Acam Ambiente e crolla la differenziata: 22,2% nel primo semestre 2013.
Molto importante le disponibilità al confronto sul piano dei rifiuti dichiarate dall’amministratore di Acam, dottor Garavini, e dell’assessore all’ambiente di Sarzana Baudone che ha ribadito la volontà del sindaco Cavarra di visitare Capannori. Il Comitato organizzerà altri due incontri in ottobre per approfondire le analisi e gli studi sulla drammatica situazione provinciale e sul piano Acam.
Ovviamente assenti i consiglieri comunali di Sarzana che in Consiglio avevano bollato la strategia Rifiuti Zero come populista, demagogica o utopica. Criticare una metodologia senza conoscerla: la politica che non cambia.
Per stasera ci limitiamo a pubblicare le foto dell’evento. Da domani sera iniziamo a pubblicare i power point delle relazioni del professor Connett e di Ruocco e il video di Ercolini. Un grazie ai tanti cittadini presenti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Carlo Ruocco illustra le proposte del Comitato

L'AD Garavini e il segretario provinciale della Cisl Peracchini ascoltano le proposte di Paul Connett

L'AD di Cam Garavini dichiara al Comitato la disponibilità a un incontro pubblico per spiegare le scelte di Acam

Informazioni sull'articolo

Data
mercoledì, 11 settembre 2013

Tags

Lascia un commento