Sarzana, che Botta!

« Il fine di ogni associazione è la conservazione dei diritti naturali e imprescrittibili dell’uomo: libertà, proprietà, sicurezza e resistenza all’oppressione »

Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino del 1789


 

Piano Botta, mobilitati i subacquei!

La possibilità, prospettata dal geologo, che la falda acquifera in presenza di grandi piogge possa arrivare al piano campagna in tutta l’area di via Muccini, da piazza Martiri in giù, ha indotto il Comune a correre ai ripari. Convocata d’urgenza in piazza Luni una nota ditta di lavori subacquei di Bocca di Magra (nella foto).
Potrebbe essere impiegata nei box a sette metri di profondità ….

Facebook

Informazioni sull'articolo

Data
giovedì, 25 ottobre 2012

Tags

Lascia un commento