Sarzana, che Botta!

« È anzitutto alla casa di abitazione che occorre rivolgere la massima cura. Se gli uomini vivessero veramente da uomini, le loro case sarebbero dei templi »

Mario Botta, citando Ruskin


VAS, oggetto misterioso. Per saperne di più incontro mercoledì 10 Chiostro di San Francesco

Tempo d’estate, tempo di non mettere il cervello in ….. soffitta.

Il direttivo del Comitato Sarzana, che botta! si riunisce sotto gli archi del Chiostro di San Francesco

Mercoledì 10 agosto ore 21,15

per incontrare Marco Grondacci, esperto di diritto ambientale.

La riunione del direttivo è aperta a tutti gli amici del Comitato che desiderano approfondire i diritti dei cittadini per non vivere da comparse le scelte sul futuro della città e della vallata

Si parlerà di un “oggetto misterioso”: La Valutazione ambientale strategica.

Evitata dai politici, invocata dagli ambientalisti, praticata già nel secolo scorso nelle democrazie (ed economie) più avanzate d’Europa. Dal 2001 è legge europea. Dal 2006 legge italiana, ignorata dalla Regione Liguria.

Ma cos’è? A cosa serve? Come si applica? E’ un altro “lacciuolo” per l’economia o un metodo per pianificare il territorio senza distruggerlo?

Le leggi a corredo: L’informazione corretta e completa dei cittadini, la trasparenza delle decisioni politiche.

Informazioni sull'articolo

Data
venerdì, 1 luglio 2011

Sezione

Tags

Lascia un commento