Sarzana, che Botta!

« l’urbanistica degli imprenditori. Essi pensano e realizzano, senza nasconderlo, per il mercato, in vista di un profitto. La novità, il fatto più recente, è che essi non vendono più alloggi o immobili, ma urbanistica. Con o senza ideologia, l’urbanistica diventa valore di scambio »

LeFebvre (1968)


L’Aquila non insegna Piano Botta, ignorata la legge sismica

La legge parla chiaro: i piani territoriali devono ottenere il parere preventivo dell'ufficio tecnico regionale prima dell'adozione in Consiglio. L'osservazione, redatta dall'ex procuratore Rodolfo Attinà, richiama la tragedia dell'Aquila