Sarzana, che Botta!

« Tutte le scelte collettive dovranno venire presentate e discusse con una procedura razionale e con argomenti in se stessi reversibili, perchè la minoranza deve venire rispettata in quanto a sua volta maggioranza virtuale »

Marco Romano


Sezione ‘I Video’

Spezia e i grattacieli sul mare. In un video il vademecum Forcieri per il confronto

Nove mesi orsono Lorenzo Forcieri a Sarzana chiedeva al sindaco Caleo di ripensare il piano Botta, progetto estraneo alla città, e di ascoltare il Comitato di cittadini. Ecco il filmato. Un vademecum utile per dialogare sul Waterfront del porto.

Recuperate le immagini del 5 marzo 2009 (Botta al Moderno)

Ecco i video recuperati dalla registrazione del 5 marzo 2009, data in cui l'architetto Botta discese a Sarzana per presentare la variante al Piano Particolareggiato

L’urbanista La Cecla: i Metri Cubi Firmati non fanno città

Un progetto stravecchio: rilanciare la città con migliaia di Metri Cubi Firmati. Così Franco La Cecla sul Piano Botta. L'urbanista-antropologo sprona il Comitato a proporre un'idea diversa di città

La Cecla: Piano Botta, progetto stravecchio

"Un progetto stravecchio, fuori dal mercato europeo". Così Franco La Cecla, antropologo, docente all'università di Losanna, ha bollato il piano Botta. Pubblichiamo il preciso resoconto di Anna Chella da La Nazione.

Report: l’esperienza della Bolognina – Partecipare si può

"Lo strumento per mettersi intorno a un tavolo e decidere c'è; il problema è che dentro ci sono gli uomini. Ed è la loro qualità a fare la differenza". Da Report (puntata 11 ottobre 2009) un estratto sull'esperienza partecipativa della Bolognina

Corna istituzionali

Il primo fu il presidente della Repubblica Giovanni Leone. Le sue "corna istituzionali" rivolte contro chi lo contestava per lo scandalo Lockheed rimasero a lungo famose, soppiantate di recente da quelle fatte per scherzo dal presidente del consiglio Silvio Berlusconi in un consesso internazionale. Ora anche Sarzana può vantare le sue "corna istituzionali". Sempre di un presidente: del consiglio comunale.

Il Partito del Cemento – video

Come ai tempi de La speculazione edilizia di Calvino (1957). Una nuova colata di cemento si abbatte sull’Italia, a partire dalla Liguria. La febbre del mattone non conosce ostacoli perché raccoglie consensi trasversali, e al diavolo il paesaggio. Chi può, se ne va ai Caraibi. Castelli, ex fabbriche, conventi, colonie, ex manicomi, ospedali: tutto si può “riqualificare”, parola magica che nasconde ben altro.

Marco Romano: salviamo le città dal declino

Al Festival della Mente Marco Romano, urbanista, profondo conoscitore di Sarzana, ha parlato del libro "La città come opera d’arte", indicando la ricetta contro il declino: integrare città vecchia e nuova.

Botta: soldi secondari rispetto ai bisogni dell’uomo

Il rapporto tra architettura e soldi è sempre esistito nella storia. Borromini e i suoi prìncipi, Domenico Fontana e Sisto V… A Mario Botta, architetto di fama internazionale, a Sarzana sono toccati in sorte i Princìpi dell’Era della Cementificazione. Ha un bel parlare (intervista rilasciata a TVN, emittente milanese) di bisogni dell’uomo primari…

Botta: architettura sostenibile? Roba da giovani!

Grande architetto, che in passato ha rappresentato la modernità. Oggi ci stupisce sentirlo affermare, durante un'intervista ad una TV locale milanese, che l'architettura sostenibile è cosa del Futuro (entrare nell'articolo per visualizzare il video). Il Maestro ha da imparare dai giovani, per i quali l'ecosostenibilità e il risparmio energetico sono Storia dell'oggi.