Sarzana, che Botta!

« È anzitutto alla casa di abitazione che occorre rivolgere la massima cura. Se gli uomini vivessero veramente da uomini, le loro case sarebbero dei templi »

Mario Botta, citando Ruskin


Articoli di giugno, 2010

La libertà è partecipazione …..

<<La libertà non è star sopra un albero …. la libertà è partecipazione …>>. Cantava così Giorgio Gaber. Parole sante. In senso laico, s’intende. Se la partecipazione è il termometro della libertà, Sarzana ha il “frigor mortis”, temperatura cadaverica. In consiglio comunale la stragrande maggioranza dei consiglieri partecipa solo alzando la manina. Tacciono e acconsentono. […]

Piano Botta: mille abitanti in più, ma le fogne sono sufficienti?

Duecento nuovi alloggi, 1080 abitanti in più, 21 mila mq di supermercato, negozi e uffici. Sono le cifre del Piano Botta. Ma il sistema fognario e la rete idrica esistenti sono adeguati? Lo ha chiesto con un'interrogazione al sindaco Sara Frassini

D’Alto: Perché salvare il Vecchio Mercato

Testimonianza storica, dignità architettonica, risorsa. Questi per Silvano D'Alto i motivi per salvare l'ex mercato di Sarzana dalla demolizione. Una riflessione che abbiamo inoltrato assieme a quella del professor Ruschi ai Beni Culturali.

Via Muccini, il Comitato lancia un concorso di idee. Una sfida culturale

E' possibile ridisegnare via Muccini e piazza Terzi senza gli incombenti palazzoni in mattoncino rosso firmati Botta-Unieco? Il Comitato lancia un concorso di idee. Ciò che avrebbe dovuto fare il Comune. E' una sfida culturale. Rivolta ai giovani. E non solo.

Concorsi: a Pantelleria Giorgio Furter batte Massimiliano Fuksas

Dove si fanno i concorsi, può succedere che le "archistar" restino al palo e che vincano giovani architetti, magari sarzanesi. E' successo a Pantelleria. Lo studio Nuvola B di Giorgio Furter ha battuto Fuksas. Ecco perché l'Europa impone i concorsi pubblici per incarichi sopra i 20 mila euro. Via Muccini doveva andare a concorso.

In libreria/ De Lucia: Le mie città. Riflessioni di un grande urbanista

Nel suo ultimo libro, "Le Mie Città. Mezzo secolo di urbanistica in Italia" l’urbanista Vezio De Lucia ripercorre cinquanta anni di battaglie per il rispetto della legalità e dell’interesse pubblico, ormai sacrificato sull’altare del “dio privato”.

Cittadini e territorio, il caso Sarzana al convegno di Trento di sociologia ambientale

Cittadini, politici e "archistar". In un saggio del professor Silvano D'Alto al Convegno di Trento dei Sociologi dell'Ambiente una riflessione su identità urbana e consenso. I casi di Albaro, Boccadasse e Sarzana. Testo integrale

“La colata”, il nuovo libro-inchiesta di Sansa e Preve

Ferruccio Sansa, Marco Preve, Andrea Garibaldi, Antonio Massari e Giuseppe Salvaggiulo: cinque giornalisti alla scoperta della "Colata" di cemento che stravolge il paesaggio italiano. Libro inchiesta

Il professor Ruschi: “Demolire il Mercato? Grave danno al razionalismo in Liguria”

Esprime stupore per l'intenzione dell'Amministrazione di Sarzana di demolire il Vecchio Mercato: "Un grave danno al patrimonio storico artistico italiano". A parlare il professor Ruschi, luminare di restauro architettonico

Campos Venuti: Città senza cultura. Conferenza alla Spezia

E’ uno dei miti dell’urbanistica italiana del XX secolo. Giuseppe Campos Venuti sarà lunedì 7 giugno alle ore 17 al Centro Allende ai giardini pubblici della Spezia per presentare il suo libro “Città senza cultura”, un’intervista sull’urbanistica curata da Federico Oliva, presidente dell’Istituto nazionale di architettura. Per chi è interessato all’urbanistica, alla città, al vivere […]