Sarzana, che Botta!

« l’urbanistica degli imprenditori. Essi pensano e realizzano, senza nasconderlo, per il mercato, in vista di un profitto. La novità, il fatto più recente, è che essi non vendono più alloggi o immobili, ma urbanistica. Con o senza ideologia, l’urbanistica diventa valore di scambio »

LeFebvre (1968)


Piazza coperta: Botta copia Cintoia

Il Centro Commerciale a Cintoia (FI) viene citato nelle riviste di architettura come esempio di riqualificazione urbana riuscita (es.: qui)

2 cintoia

Qui le cose vengono chiamate con il nome appropriato: il corpo centrale del complesso è a tutti gli effetti una galleria commerciale, e come tale viene definito.

Non così a Sarzana, dove una galleria commerciale vera e propria viene spacciata per Piazza Coperta. Ciò per  giustificare la totale assenza di piazze in una vasta area che, secondo il progetto, verrebbe totalmente occupata da edifici.

Inoltre, nel confronto tra la riqualificazione del quartiere fiorentino e quella di Piazza Terzi infastidisce il fatto che un centro commerciale meriti una quantità di verde pari a quella prevista per tutta l’area del Progetto Botta…

Informazioni sull'articolo

Data
martedì, 11 agosto 2009

Sezione

Tags

Lascia un commento